Claudio Gerbino

È psicologo, psicoterapeuta e psicopedagogista; fondatore e direttore di KOINÈ - Centro Interdisciplinare di Psicologia e Scienze dell’Educazione, a Roma; si occupa di problematiche individuali e familiari, che affronta secondo l’approccio della psicologia del profondo; esperto di psicosomatica. Nel corso degli anni ha approfondito le tematiche che riguardano la comunicazione, con particolare attenzione agli aspetti psicopedagogici nei contesti istituzionali e familiari. È responsabile della formazione svolta dal Centro KOINÈ, e ha curato tutte le pubblicazioni edite dalla casa editrice. Ha svolto ricerche su temi inerenti alla costellazione familiare seguendo la teoria di Walter Toman. Ha pubblicato, con Ruena Ventimiglia, Struttura della famiglia e disturbi psicosomatici. Dalla ricerca alla clinica (2009). Ha poi pubblicato Sono figli vostri. È questa la pedagogia del terzo millennio? (2014), Il corpo e la sua memoria. Dal mancato riconoscimento alla psicosi (2015) e Quel figlio che non ho… Storie di donne e di uomini tra diritti, scelte personali e condizione umana (2017). È autore di diversi contributi su argomenti di psicologia clinica.